Conference Istituzionale: “Via Serradifalco, 190”, il nuovo libro di Giorgia Butera


Condividi con noi

Non la solita conferenza sui diritti umani, né un incontro per sensibilizzare su progetti umanitari. L’evento della Conference Istituzionale: “Via Serradifalco, 190”, vuol essere molto di più perché in essa convogliano la voglia di fermare fattivamente il flusso del turismo sessuale verso i paesi esteri.

Il 16 Marzo 2017, ore 17.00, presso l’Hotel Royal di Catania in ​Via Antonino di Sangiuliano, 337​​, ospiterà la Conference Istituzionale riguardante la presentazione del nuovo libro di Giorgia Butera (Presidente Mete Onlus/Advocacy).
Titolo dell’opera è: “Via Serradifalco, 190. Il mio impegno per la Civiltà, la Democrazia e la Pace”. Ma non è la solita presenzatione editoriale. e questo ci viene anticipato dal titolo: Via Serradifalco, 190 trae origine dall’indirizzo della scuola media di Giorgia frequentata nei primi anni ’90, a Palermo. Alla “Leonardo da Vinci”, Giorgia, imparò l’essere indipendente nella creatività, nell’intelletto e soprattutto nella capacità del manifestarsi. Capì l’importanza che si ha nell’agire per contribuire a rendere il mondo civile, rendendolo libero ed uguale, manifestando il proprio dissenso e tendendo la mano verso chi non è in grado da solo di ribellarsi.

La Conference prevede gli interventi del medico Maricia (diritto alla salute), dell’avvocato Mariolina (diritti umani), dell’insegnante Giovanna (diritto all’istruzione) e della web manager Rosanna (diritto al futuro), tutto immerso nella splendida cornice dell’Hotel Royal, realtà imprenditoriale sempre aperta ad interventi di importante spessore culturale.
Organizzata da Mete in collaborazione con Rainbowweb alla presentazione interverranno:
Giorgia Butera, Sociologa della Comunicazione, Autrice ed Advocacy; Mariolina Malgioglio, Avvocato e Criminologa; Rosanna La Malfa, CEO rainbowweb; Giovanna Nastasi, Docente e Scrittrice, Maricia Roccaro, Medico e Presidente Humanity onlus.
Modera Giovanni Polito.
Contestualmente verrà presentato il Poster inerente il “Progetto Internazionale a Tutela dei Diritti Minorili nel Mondo” che, grazie alla collaborazione della SAC Società Aeroporto Catania spa, sarà presente presso l’Aeroporto di Catania.

Rosanna La Malfa che con la sua agenzia Rainbowweb ha realizzato il poster del progetto dell’associazione Mete, che da Palermo sta toccando in successione le città di Catania, Roma, Torino, Bologna e Milano, ha voluto puntare l’attenzione sulla spensieratezza dei minori, spesso violata da chi pratica il turismo sessuale, proponendo dei bambini dediti al gioco dell’aquilone. In questo si è perfettamente trovata in sintonia con Giorgia Butera, che ha premuto affinché il poster venisse esposto in aeroporto, luogo simbolico delle partenze, per sensibilizzare i viaggiatori e non solo su questa tematica spesso sottovalutata.

Il resto è tutto da scoprire. Non resta che essere protagonisti del cambiamento di prospettiva proposto da Giorgia e dalla sua associazione, affinché venga garantito ad ogni bambino il diritto di giocare e crescere spensierati.

What's Your Reaction?
SARCASTICO! SARCASTICO!
0
SARCASTICO!
DELIZIOSO! DELIZIOSO!
0
DELIZIOSO!
LOVE!!! LOVE!!!
0
LOVE!!!
OMG!!! OMG!!!
0
OMG!!!
PAURA!!! PAURA!!!
0
PAURA!!!
LOL! LOL!
0
LOL!
FUNNY! FUNNY!
0
FUNNY!
WIN! WIN!
0
WIN!

Conference Istituzionale: “Via Serradifalco, 190”, il nuovo libro di Giorgia Butera

log in

reset password

Back to
log in