Comunicato Stampa Azienda Bacco Tipicità al Pistacchio


Il Ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato 26 milioni di euro per sostenere la promozione del Made in Italy nel mondo. Contributi a fondo perduto, destinati alle piccole e medie imprese che puntano a espandere oltre confine il loro business con l’aiuto di Temporary Export Manager. Sono ben 1.958, distribuite su tutto il territorio nazionale, le imprese beneficiarie dei voucher che facilitano l’ingresso e la crescita delle imprese italiane sui mercati internazionali.

Tra queste l’azienda Bacco Tipicità al Pistacchio, che tenderà di incrementare le vendite in alcuni paesi strategici che presentano un interscambio con il nostro paese in forte crescita.

“Siamo beneficiari di un Voucher per l’internazionalizzazione, cofinanziato dall’Unione Europea PON Competitività Asse III Azione 3.4.1, che supporta i nostri continui sforzi per eccellere sia in Italia che all’estero. Il progetto, grazie al Temporary Export Manager, porterà ad una aumento sia della quota export che del numero dei paesi dove è possibile acquistare in nostri prodotti.” Queste le parole di Ilary Rey, Responsabile Marketing con specializzazione in Marketing Internazionale, che lavorerà a stretto contatto con il TEM per organizzare la strategia di Internazionalizzazione per il prossimo triennio. “I paesi arabi sono partner imprescindibili per l’Italia.

L’export verso l’area è cresciuto del 14% nel 2011-2015 e un recente studio della SACE prevede un tasso di crescita medio annuo delle vendite italiane nella regione compreso tra il 2 e il 4% al 2020. Emirati Arabi e Arabia Saudita in Medio Oriente, Marocco, Algeria ed Egitto nella sponda Sud del Mediterraneo, sono le geografie più promettenti per il Made in Italy.

L’import di prodotti alimentari negli EAU è destinato a crescere per una serie di fattori, fra cui l’aumento della popolazione residente, la forte domanda di prodotti importati da parte degli stranieri che vivono nel Paese, la significativa espansione del settore turistico e l’alto numero di nuovi hotel e resort aperti negli Emirati Arabi negli ultimi anni.

Altro paese di interesse il Giappone, grande importatore di prodotti agroalimentari al mondo in quanto la produzione interna soddisfa solo il 40% del fabbisogno alimentare. Il sistema di accesso al mercato agroalimentare giapponese non è semplice e le normative che regolano l’introduzione dei prodotti in loco sono varie, per questo – conclude la Dott.ssa Rey – tramite fiere e missioni in loco cercheremo di adeguare i nostri prodotti alle esigenze del mercato nipponico.”

Ilary Rey

Responsabile marketing

ilary.rey@baccosrl.com

www.baccosrl.com

info@baccosrl.com
Phone +39 095/7722865
Fax      +39 095/7724795


Like it? Share with your friends!

1
What's Your Reaction?
SARCASTICO! SARCASTICO!
0
SARCASTICO!
DELIZIOSO! DELIZIOSO!
0
DELIZIOSO!
LOVE!!! LOVE!!!
1
LOVE!!!
OMG!!! OMG!!!
0
OMG!!!
PAURA!!! PAURA!!!
0
PAURA!!!
LOL! LOL!
0
LOL!
FUNNY! FUNNY!
0
FUNNY!
WIN! WIN!
0
WIN!

Comunicato Stampa Azienda Bacco Tipicità al Pistacchio

log in

reset password

Back to
log in