Il palmento più antico di Sicilia si trova a Castiglione


12472240_564379003713764_7536475897565028168_n

67724170105989Castiglione di Sicilia-  In territorio di Castiglione di Sicilia, in provincia di Catania, si troverebbe il palmento più antico della nostra isola. La zona è quella compresa tra Moio e Roccella, una parte di territorio che prima del 1300 apparteneva a Castiglione, la cosiddetta valle dell’Akesines.

In un’unica roccia in arenaria sono stati identificati due palmenti litici e due tombe a grotticella, dalla patina non si riesce a distinguere se c’è una differenza d’epoca tra i due manufatti, risalente grossomodo al I° periodo siculo. Intorno al 1860 alle falde dell’Etna sono state ritrovate alcune ampelidi di ere geologiche dell’età terziaria: segno che la vite cresceva spontanea.

Il più antico riferimento ai vini commerciati nel Mediterraneo è proprio siciliano ed è relativo ad una iscrizione su un frammento di orcio che risale al XVI sec a.C che recita: “vino fatto con uva passa nera”. Dato che ha generato tanti DEI forse era l’uva il frutto proibito. T.G

Solo successivamente, ad opera dei Fenici ci sarebbe stata la commercializzazione del prodotto.

Un’importante scoperta che getta nuova nostra storia passata.

Fonte: Giuseppe e Roberta Tizzone


Like it? Share with your friends!

728SHARES
1
728SHARES shares, 1 points
What's Your Reaction?
SARCASTICO! SARCASTICO!
0
SARCASTICO!
DELIZIOSO! DELIZIOSO!
2
DELIZIOSO!
LOVE!!! LOVE!!!
3
LOVE!!!
OMG!!! OMG!!!
0
OMG!!!
PAURA!!! PAURA!!!
2
PAURA!!!
LOL! LOL!
2
LOL!
FUNNY! FUNNY!
0
FUNNY!
WIN! WIN!
0
WIN!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Il palmento più antico di Sicilia si trova a Castiglione

log in

Don't have an account?
sign up

reset password

Back to
log in

sign up

Captcha!
Back to
log in