Palermo nella lingua del Teatro


EVENTI-FB-I-Evento1

GEL2017Palermo-  Inizia il 22 settembre il programma Ballarò d’ autunno 2017 con la prima manifestazione Palermo in tutte le lingue che si svolgerà fino al 30 settembre lungo un itinerario che va da piazzetta Monteleone attraverso via Calascibetta, accanto piazza Borsa fino al Cassaro Alto e a San Giovanni decollato e proseguirà con Palermo sostenibile (dal 13 al 16 ottobre), Palermo racconta (dal 27 ottobre al 26 novembre) e si concluderà con Palermo per il futuro (dall’ 1 al 29 dicembre).

La manifestazione Ballarò d’ autunno,vuol far conoscere il centro storico tra il Cassaro e Ballarò con un calendario di appuntamenti collegati a ricorrenze emblematiche della tradizione e giornate internazionali.

Incontri, perfomance, racconti, convegni, percorsi e passeggiate sono le attività per promuovere i beni esistenti nel territorio, la conoscenza del patrimonio artistico e culturale e delle realtà produttive e di impegno sociale della città. Il calendario con gli eventi culturali tematici così come è stato realizzato nelle precedenti edizioni dal 2013 – afferma Giulio Pirrotta, rappresentante del Comitato Ballarò significa Palermo – prevede il coinvolgimento e la partecipazione degli abitanti e degli operatori dell’ Albergheria, del Capo, del centro storico dei quattro mandamenti e di Palermo in generale, per proporre un’ azione di sistema che valorizzi le energie e le risorse positive presenti. Palermo in tutte le lingue in memoria di Giusi Macaluso insegnante di francese, nasce nell’ intento di porre in evidenza come l’ identità di Palermo e della comunità palermitana possa essere declinata secondo prospettive internazionali, multiculturali e multilinguistiche.

L’ iniziativa, che si articola lungo un itinerario tra Capo, Albergheria, Ballarò e Vucciria è promossa dal Comitato Ballarò significa Palermo insieme al Comune di Palermo e all’ Association Francophone de Sicile, oltre a numerose istituzioni culturali, scolastiche e linguistiche, ma anche economiche della città. L’ edizione 2017 prevede: incontri pubblici delle comunità linguistiche e nazionali, un incontro di promozione della cultura e della formazione linguistica nelle scuole ed appuntamenti con arte, musica e teatro che coinvolgono operatori, studenti, docenti, cittadini e visitatori, un “Itinerario del Gusto”, che dal 22 al 30 settembre permetterà di conoscere alcune specialità gastronomiche di vari paesi e culture, “in tutte le lingue”.

La manifestazione Palermo sostenibile, dal 13 al 16 ottobre tra il Cassaro e Ballarò evidenzia il dibattito sulle tematiche dell’ impatto ambientale, sociale, culturale ed economico della realtà urbana e metropolitana di Palermo: dalle pedonalizzazioni alla mobilità, dal riciclo al riuso di materiali e risorse, dalla valorizzazione dei prodotti locali (a km zero) all’ educazione alimentare, insieme alle più interessanti proposte “sostenibili” presenti nella città di Palermo e al programma “Roadmaps for Energy” in partenariato con il Comune di Palermo. Palermo racconta è il titolo della manifestazione che a partire dall’ antica e peculiare tradizione della Festa dei morti, si svolge dal 28 ottobre al 28 novembre con vari appuntamenti lungo un articolato itinerario di botteghe e monumenti del territorio di Ballarò e del Cassaro , che raccontano la propria realtà attraverso le narrazioni che sono il centro dell’ identità culturale e sociale delle comunità e lo strumento del confronto e della conoscenza reciproca. Prodotti e produzioni, commercianti, produttori e utenti condividono la propria storia e le storie della loro esperienza lavorativa. Palermo per il futuro , dal 1 al 29 dicembre 2017 lungo il Cassaro e Ballarò tratta dei personaggi che si sono impegnati in vari ambiti e con vari risultati per il bene comune della città di Palermo. In concomitanza con la tradizione di S. Lucia, il tema dell’ iniziativa è la valorizzazione e il riconoscimento pubblico di quest’ impegno e di quest’ energia che “illumina” la comunità cittadina, anche a sua insaputa. Allo stesso tempo risorsa della città sono i giovani di ogni età. Nella prospettiva della città futura metteremo in evidenza le eccellenze e i progetti di e da Palermo per il futuro. Ballarò d’ autunno è organizzata e promossa dal Comitato Ballarò significa Palermo composto dalle associazioni Ars Nova, Italia Nostra-Palermo, Kleis, Culturae, Insieme per la Cultura ed Elementi. A Ballarò d’ autunno aderiscono il Comune di Palermo, la Presidenza del Consiglio Comunale e la Consulta delle Culture del Comune di Palermo.

All’ iniziativa collaborano, inoltre, tra gli altri: Italia Nostra Palermo, Cassaro Alto, Rettoria di S. Giovanni decollato, progetto “Albergheria e Capo insieme”, Association Francophone de Palerme, Associazione Biblioteca delle Balate, Goethe Zentrum, Associazione Officina Creativa Interculturale, Associazione Parco del sole, Casartigiani – Palermo, Comunità Mauritius, Institut Francais, Officina di Studi Medievali – Institut Bourguiba, Oratorio S. Chiara. Tra i sostenitori: Confcommercio, FederAlberghi. Ballarò d’ Autunno 2017 Palermo in tutte le lingue – Appuntamenti Venerdì 22 Settembre ore 7- 23 Itinerario del gusto ore 10-19 Open day International House (via Quintino Sella, 70) ore 16-19 Lezioni di prova gratuite di spagnolo , Instituto Cervantes Palermo, via Argenteria Nuova 33/35 ore 16.00 alle 16.45 (8-9-10 anni), ore 17.00 alle 17.45 (11-12 anni), ore 18.00 alle 18.45 (13-14 anni). A causa del numero limitato di posti è necessario prenotare chiamando e lasciando i propri dati allo 091 8430481 ore 19 ” Monsieur Toupe ” Venerdì in Musica al Riso Freschette Caffè Riso, (via V. Emanuele, 365) ore 20.00 ArmonicaMente: c’ è un momento per essere espressivi e un momento per diventare creativi! Aperitivo e presentazione di eventi, progetti e Corso di Counseling Espressivo Creativo 2017 – 2018 de Il Giardino delle Idee. Con la partecipazione di Arte migrante. Teatro S. Nicolò all’ Albergheria (Ballarò). ore 21 Quando il dialetto va in scena con Piero Carbone, Juan Diego Catalano, Antonio Contorno, Lucio Greco, Nancy Luppina, Damiano Sabatino (Gruppo artistico ICS Maredolce) con la partecipazione del puparo Angelo Sicilia, Osteria Ballarò, via Calascibetta, 25 (piazza Borsa) ore 21 Palermo nella lingua della musica Palermo Band Festival Selezioni: piazza Bologni, piazza Caracciolo (Vucciria), piazza Castelnuovo, piazza Magione, piazza Marina, piazza Sant’ Anna, Via La Lumia Sabato 23 Settembre ore 7- 23 Itinerario del gusto ore 17.30 Incontro con i giovani dei programmi di mobilità internazionale, a cura di Intercultura, Bar Ventimiglia , via Vittorio Emanuele, 432 ore 18.30 L’ esperienza del raccontarsi Incontro con i partecipanti al progetto READ, a cura del Centro Danilo Dolci, Bar Ventimiglia ( via Vittorio Emanuele, 432 ) ore 21 Palermo nella lingua della musica Palermo Band Festival Selezioni, piazza Bologni, piazza Caracciolo (Vucciria), piazza Castelnuovo, piazza Magione, piazza Marina, piazza Sant’ Anna, Via La Lumia Domenica 24 Settembre ore 7- 23 Itinerario del gusto ore 11 Incontro con i giovani dei programmi di mobilità internazionale, a cura di Intercultura, Bar Ventimiglia ( via Vittorio Emanuele, 432 ) Lunedì 25 Settembre ore 7- 23 Itinerario del gusto Martedì 26 Settembre ore 7- 23 Itinerario del gusto ore 9 – 19 Giornata Porte Aperte Institut français Palermo, (via Paolo Gili, 4 ) ore 15-19 Seminario ” GEL Giornata Europea delle lingue , con International House Palermo, Institut Français, Instituto Cervantes, Goethe Zentrum, Centro per la Certificazione Internazionale della Lingua Greca UNIPA, Officina di Studi Medievali, Officina Creativa Interculturale, Association Francophone de Sicile, Intercultura Palermo, Cesie – Palazzo delle Aquile, piazza Pretoria Mercoledì 27 Settembre ore 7- 23 Itinerario del gusto ore 9 – 19 Giornata Porte Aperte Institut Français Palermo (via Paolo Gili, 4 ) Giovedì 28 Settembre ore 7- 23 Itinerario del gusto ore 21 Tour dei Palazzi nobiliari a cura di Terradamare Venerdì 29 Settembre ore 7- 23 Itinerario del gusto ore 16 – 18 Leggere di Palermo , in tutte le lingue, a cura dell’ Association Francophone de Sicilie con la partecipazione di allievi e docenti delle scuole della città, Institut Français Palermo, ( via P. Gili, 4 ) ore 21 Palermo nella lingua della musica Palermo Band Festival Semifinale, piazza Magione ore 21 Tour dei Palazzi nobiliari a cura di Terradamare Sabato 30 Settembre ore 7- 23 Itinerario del gusto ore 18.30 L’ esperienza del raccontarsi Laboratorio gratuito del progetto READ, a cura del Centro Danilo Dolci San Giovanni decollato piazza S. Giovanni decollato (angolo villa Bonanno) ore 21 Palermo nella lingua della letteratura e del teatro Reading con Davide Cirri e Fabrizio Falco , San Giovanni decollato piazza S. Giovanni decollato (angolo villa Bonanno) ore 21 Palermo nella lingua della musica Palermo Band Festival Finale, piazza Magione.

What's Your Reaction?
SARCASTICO! SARCASTICO!
0
SARCASTICO!
DELIZIOSO! DELIZIOSO!
0
DELIZIOSO!
LOVE!!! LOVE!!!
0
LOVE!!!
OMG!!! OMG!!!
0
OMG!!!
PAURA!!! PAURA!!!
0
PAURA!!!
LOL! LOL!
0
LOL!
FUNNY! FUNNY!
0
FUNNY!
WIN! WIN!
0
WIN!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Palermo nella lingua del Teatro

log in

Don't have an account?
sign up

reset password

Back to
log in

sign up

Captcha!
Back to
log in