Palermo, dal “Padrino” al “Gattopardo”: rivivono le scene dei film celebri


elementi-di-progettazione-cinema_1009-272

ciakPalermo- Da Villa Ramacca, a Bagheria, per girare le scene ispirate al “Padrino”, alla spiaggia di Mondello per riprodurre “Morte a Venezia” di Luchino Visconti. Centoventi artisti e amatori del grande schermo di tutte le età, provenienti da 30 nazioni, si sono dati appuntamento in Sicilia per girare scene di film celebri che hanno fatto la storia del cinema italiano.

Un viaggio nei luoghi che hanno fatto da set al grande cinema d’autore: dalla piazza centrale di Cefalù scenario di “Nuovo cinema paradiso” alle sale di palazzo Gangi, che hanno ispirato Luchino Visconti per la famosa scena del ballo del “Gattopardo”. C’è anche la campagna bagherese de “Il Padrino” e Villa Igiea prestati per la ricostruzione di una scena de “La vita è bella” di Benigni.

Grazie al progetto internazionale “Il sogno italiano”, realizzato da tre associazioni di spettacolo e promozione di grandi eventi, Imprenditori di Sogni, Camon Site e Can’t Stop Lab, i centoventi amatori stranieri diretti dal regista Yuri Napoli hanno vestito i panni del Principe di Salina, di don Vito Corleone e del piccolo Salvatore, il bambino di “Cinema Paradiso”. Gli artisti hanno girato le scene per quattro giorni in mezzo alla gente del luogo, incontrando anche alcune comparse reali dei film.

“Il progetto è un vero viaggio nella storia del cinema italiano – dice il regista Yuri Napoli. Le scene prodotte non avranno distribuzione, ma resteranno un piccolo film ricordo per il gruppo di partecipanti al progetto. “È stato emozionante incontrare i bambini divenuti adulti che hanno partecipato al celebre set di Tornatore, ricostruire per intero le scene e regalare al gruppo di attori dei ricordi unici nello scenario siciliano. La bellezza del progetto è proprio rintracciare i veri set. Abbiamo girato in tutta Italia e la Sicilia non poteva mancare”.

Vedi anche: http://www.buonenotiziedallasicilia.tv/ad-acicastello-la-presentazione-del-libro-sui-set-cinematografici-sicilia-luciano-mirone/.

Fonte: http://palermo.repubblica.it

What's Your Reaction?
SARCASTICO! SARCASTICO!
0
SARCASTICO!
DELIZIOSO! DELIZIOSO!
0
DELIZIOSO!
LOVE!!! LOVE!!!
0
LOVE!!!
OMG!!! OMG!!!
0
OMG!!!
PAURA!!! PAURA!!!
0
PAURA!!!
LOL! LOL!
0
LOL!
FUNNY! FUNNY!
0
FUNNY!
WIN! WIN!
0
WIN!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Palermo, dal “Padrino” al “Gattopardo”: rivivono le scene dei film celebri

log in

Don't have an account?
sign up

reset password

Back to
log in

sign up

Captcha!
Back to
log in