Lo Street Food siciliano conquista Washington


street_food_sicilian_washington_093813

img_2575-e1511096820393-600x450Washington, presso l’Ambasciata italiana negli Stati Uniti nell’ambito della Settimana della cucina italiana nel mondo, si è tenuto lo Street Food Fest,  a cui hanno partecipato oltre 400 ospiti tra diplomatici, operatori del settore e illustri cittadini italo-americani.

L’evento è stato curato dalla società palermitana AdMeridiem, la società palermitana ideatrice e proprietaria del marchio del fortunato evento “Street Food Fest”.

L’evento – promosso dal Ministero degli Affari Esteri e dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – si colloca all’interno di un’operazione di promozione e internazionalizzazione dell’eccellenza della Regione Sicilia, fortemente voluto dall’Assessorato alle Attività Produttive e  ha come obiettivo finale incrementare l’internazionalizzazione del sistema produttivo regionale nel quadro di un progetto che punti all’internazionalizzazione delle PMI del territorio con eventi comeStreet Food Fest basato sull’aggregazione di imprese virtuose.

Street Food Fest ha orgogliosamente portato le eccellenze del cibo di strada siciliano fuori dai confini nazionali con l’obiettivo di promuovere la cultura gastronomica del nostro territorio, attraverso la valorizzazione dei prodotti locali e la presentazione delle ricette del cibo di strada

Un evento dove i colori e i sapori della nostra terra sono stati protagonisti. Lo chef e direttore tecnico della manifestazione Street food Fest, Francesco Lelio ha deliziato i presenti, cucinando dal vivo alcune tra le più famose espressioni del cibo di strada siciliano, preparato esclusivamente con ingredienti che valorizzano le eccellenze gastronomiche del nostro territorio.

I piatti della tradizione del cibo di strada selezionati per rappresentare la nostra tipicità dagli organizzatori di Street Food Fest sono stati: panelle e crocchè, arancine, verdure in pastella, sfincione palermitano, arancine e per concludere in bellezza il nostro dolce più iconico: il cannolo siciliano.

Il pubblico entusiasta ha apprezzato la semplicità e il gusto autentico della nostre ricette della tradizione come sottolineato da Piergiorgio Martorana, amministratore della società: “È straordinario vedere quanto i nostri piatti più autentici siano apprezzati all’estero, il pubblico statunitense nonostante la vastità di offerta gastronomica a cui è generalmente abituato, ha dimostrato di avere curiosità e interesse verso le nostre tradizioni e i prodotti del nostro territorio. Un mercato sempre in crescita che offre opportunità di sviluppo per l’esportazione delle nostre eccellenze enogastronomiche a cui bisogna guardare con interesse. Occasioni come questa dimostrano che sui mercati esteri c’è ancora molto da fare e che il mondo ha voglia e fame di Sicilia”.

 

What's Your Reaction?
SARCASTICO! SARCASTICO!
0
SARCASTICO!
DELIZIOSO! DELIZIOSO!
0
DELIZIOSO!
LOVE!!! LOVE!!!
0
LOVE!!!
OMG!!! OMG!!!
0
OMG!!!
PAURA!!! PAURA!!!
0
PAURA!!!
LOL! LOL!
0
LOL!
FUNNY! FUNNY!
0
FUNNY!
WIN! WIN!
0
WIN!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Lo Street Food siciliano conquista Washington

log in

Don't have an account?
sign up

reset password

Back to
log in

sign up

Captcha!
Back to
log in