Lo straordinario successo del Premio Donna Siciliana 2017


19601410_10213269614759042_4885200890102272784_n

19665413_10213269612718991_9121524529569766835_nCatania- Musica, divertimento, talento, bellezza sono stati gli elementi che hanno caratterizzato l’ultimo Premio Donna Siciliana 2017, tenutosi con straordinario successo di pubblico, domenica 2 luglio, nella splendida cornice dell’Anfiteatro comunale di Zafferana, sovrastata dalla maestosità e potenza di “mamma Etna”.

Protagoniste le donne siciliane straordinarie che si sono susseguite sul palco, magistralmente tenuto da Antonio Omero, Patron del Premio, affiancato da Cristal Sardo e Valentina Lilla Fiorenza, il tutto curato dalle sapienti mani di Rosanna La Malfa e Carla Basile.

Ventitre le donne siciliane premiate tra le quali: la cantante nissena Giorgia Anzalone; l’attrice netina Aurora Miriam Scala (assente perchè impegnata al teatro di Siracusa con Le Rane); l’imprenditrice messinese della cultura e cineasta Anna Mazzaglia; la scienziata acese di fisica nucleare Manuela Cavallaro; la pianista ed insegnante acese Cinzia Dato; l’imprenditrice catanese Barbara Mirabella; la restauratrice siracusana Silvia Bottaro; la sociologa palermitana Giorgia Butera; la scrittrice filosofa di Alimena Mari Albanese; la saggista e critico d’arte siracusana Melinda Miceli; la pittrice palermitana Serena Corrao; la giovanissima attrice palermitana Scarlett Bernard Cabrera; l’attrice catanese Raffaella Esposito; l’ispettore capo della Polizia di Stato di Agrigento Rosa Maria Volpe; le artigiane catanesi dello stile Rosanna Bartilotti e Sabrina Arena; il soprano internazionale Daniela Rossello; l’insegnante di danze orientali e coreografa catanese Sara Pappalardo; l’operatrice internazionale di volontariato palermitana Liliana Vernengo; la cantautrice mascalese Sara Sauta; la telegiornalista calatina Sara Rinaudo; mentre il Premio Donna Siciliana, “speciale Comune di Zafferana Etnea” è stato assegnato alla benefattrice Caterina Cristina Russo.

Tra i momenti più coinvolgenti, va menzionata la consegna del Premio speciale per il giornalista fotografo catanese Fabrizio Villa per la realizzazione della Mostra fotografica “Cuori Intatti”, dedicata alle donne operate al seno dell’ANDOS di Catania.

Ad allietare la serata, partecipata e vissuta tra molte emozioni, sono stati i balli sensuali dell’artista Sarah Pappalardo, le coinvolgenti coreografie di Stefania Arianna Di Pietro, attrice e performer catanese, già Premio Donna Siciliana nel 2015; dulcis in fundo lo spettacolo di classe e raffinatezza dell’Accademioa Danze Storiche dell’Ottocento Sicilia, che ha trasportato gli spettatori in una dimensione storico temporale da sogno. Notevoli anche le performance recitative delle attrici premiate, piene di pathòs e trasporto.

Tanti bei momenti che hanno visto protagonista il talento di tante donne, mamme, studentesse, lavoratrici impegnate a far bene nei loro campi.

Un Premio apprezzato e ormai molto conosciuto che rende il giusto merito alle eccellenze siciliane! Alla prossima edizione.

What's Your Reaction?
SARCASTICO! SARCASTICO!
0
SARCASTICO!
DELIZIOSO! DELIZIOSO!
0
DELIZIOSO!
LOVE!!! LOVE!!!
0
LOVE!!!
OMG!!! OMG!!!
0
OMG!!!
PAURA!!! PAURA!!!
0
PAURA!!!
LOL! LOL!
0
LOL!
FUNNY! FUNNY!
0
FUNNY!
WIN! WIN!
0
WIN!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Lo straordinario successo del Premio Donna Siciliana 2017

log in

Don't have an account?
sign up

reset password

Back to
log in

sign up

Captcha!
Back to
log in