“Libri sotto gli archi” l’iniziativa dedicata alla lettura per domenica 19 novembre


archi

23561781_1483331545120992_5291331887325338645_nCatania- Una domenica di novembre dedicata alla lettura quella di  “Libri sotto gli archi”, l’iniziativa che mira a valorizzare i libri e coloro che scrivono oltre che animare culturalmente uno dei quartieri storici di Catania.

Domenica 19 novembre, dalle 10 alle 13, gli archi della Marina, tra la zona pedonale di via Dusmet e villa Pacini, ospiteranno presentazioni editoriali, letture di fiabe per bambini e bookshop ed incontri con gli autori. 

Un evento da non perdere per i bibliofili che avranno occasione di fruire uno dei storici luoghi adibiti alla città, ricordiamo infati che il Giardino Pacini, conosciuto anche come  “villa d’i varagghi” (villa degli sbadigli), era nato nei primi tempi dell’Unità d’Italia quando venne riordinata l’area adiacente le mura e la porta Uzeda nell’area interessata dalla foce del fiume Amenano ove le lavandaie catanesi lavavano i panni; venne realizzata una villetta con passeggiata a mare e riordinato il lavatoio, di cui oggi restano alcune tracce visibili di fronte alla pescheria. Nel 1866 iniziarono i lavori di costruzione della ferrovia per Siracusa con la costruzione dei contestati Archi della Marina, il lungo viadotto che sottrasse parecchio spazio al giardino e cancellò la passeggiata a mare. Nel 1879 la villetta ebbe finalmente un nome: quello del musicista e compositore catanese Giovanni Pacini, scomparso poco più di un decennio prima, il cui busto in marmo bianco venne posto su di un piedistallo all’ingresso. L’opera era dello scultore Giovanni Duprè.

 

What's Your Reaction?
SARCASTICO! SARCASTICO!
0
SARCASTICO!
DELIZIOSO! DELIZIOSO!
0
DELIZIOSO!
LOVE!!! LOVE!!!
1
LOVE!!!
OMG!!! OMG!!!
0
OMG!!!
PAURA!!! PAURA!!!
0
PAURA!!!
LOL! LOL!
0
LOL!
FUNNY! FUNNY!
0
FUNNY!
WIN! WIN!
0
WIN!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

“Libri sotto gli archi” l’iniziativa dedicata alla lettura per domenica 19 novembre

log in

Don't have an account?
sign up

reset password

Back to
log in

sign up

Captcha!
Back to
log in