La Pasqua siciliana nel Registro delle Eredità Immateriali di Sicilia (REIS)


reis

09-171932-22-23Sono 17 i comuni siciliani che fino ad adesso vedono riconosciute le loro iniziative in occasione della Pasqua, nel registro del Patrimonio Immateriale Regionale REIS. In realtà molti altri luoghi potrebbero ambire a questo riconoscimento, visto che i Riti della Settimana Santa sono sostanzialmente presenti, ormai da molti secoli, in quasi tutti i comuni della Sicilia con con significativo coinvolgimento della popolazione.

Secondo la Convenzione per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale (The Convention for Safeguarding of the Intagible Cultural Heritage), approvata dall’UNESCO il 17 ottobre 2003, le Eredità Immateriali sono “l’insieme delle pratiche, rappresentazioni, espressioni, conoscenze e tecniche – nella forma di strumenti, oggetti, artefatti e luoghi ad essi associati- che le comunità, i gruppi e in alcuni casi gli individui, riconoscono come parte del loro patrimonio culturale”.
Tali Eredità, più in particolare, riguardano le “tradizioni orali ed espressioni, compreso il linguaggio come veicolo del patrimonio culturale immateriale, le arti dello spettacolo, le pratiche sociali e rituali, gli eventi festivi, le conoscenze e pratiche concernenti la natura e l’universo, i saperi legati all’artigianato tradizionale”. Le Eredità Immateriali si trasmettono oralmente di generazione in generazione e sono costantemente “ricreate” dalle comunità e dai gruppi in funzione dell’interazione tra il loro ambiente e la loro storia. Esse esprimono un senso di continuità storica e costituiscono un elemento essenziale dell’identità culturale di un territorio e della sua comunità.
Allo stesso tempo le Eredità Immateriali, per la loro natura effimera, sono particolarmente vulnerabili, anche in virtù delle emigrazioni e immigrazioni, degli esodi dalle aree rurali e della conseguente perdita delle tradizioni, dell’influenza dei mezzi di comunicazione di massa, della conformazione espressiva e della globalizzazione che agisce come forza di standardizzazione e appiattimento culturale.

L’UNESCO ha recentemente posto al centro delle sue attività istituzionali la tutela e la valorizzazione delle Eredità Immateriali dell’Umanità, ma in Italia non esistono ancora norme specifiche per la loro salvaguardia; è mancata, infatti, una concreta forma di tutela o di valorizzazione delle Eredità Immateriali, il che ha determinto un evidente ritardo rispetto alle politiche culturali internazionali e, soprattutto, in merito agli orientamenti dell’UNESCO che, nella citata Convenzione del 17 ottobre 2003, ha previsto ed auspicato per le Eredità Immateriali non solo un’attività di promozione e organizzazione, ma anche misure di tutela e salvaguardia.

Elenco dei beni riconosciuti nel REIS:

  • Settimana Santa e Vare a Caltanissetta e San Cataldo – CL (I Misteri)
  • Settimana Santa a Biancavilla – CT (a sira dei tri Misteri)
  • Processione del Venerdì Santo a Enna – EN
  • Settimana Santa a Barrafranca – EN 
  • Settimana Santa e Giunta di Pasqua – Aidone – EN
  • Settimana Santa a Ispica – RG
  • Celebrazioni e Riti della Settimana Santa a Scicli – RG  
  • Settimana Santa a Ragusa Ibla – RG
  • Rappresentazione del Venerdì Santo a Vittoria – RG  (I parti ro Signuri)
  • Sacre Rappresentazioni della Settimana Santa a Capaci (PA)
  • Processione dei Misteri del Venerdì Santo a Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
  • Archi di Pani (San Biagio Platani) – AG
  • Festa di li Schietti di Terrasini (PA)
  • Festa della Diavolata ed Angelicata ad Adrano  – CT (I Diavulazzi i Pasqua)
  • Fanfara dei Giudei San a Fratello (ME)
  • Festa del Cristo Re Risorto a Scicli – RG (Festa di l’Omu vivu o ‘u Gioia)
  • Canto Religioso: La Santa Cruci a Riesi – CL 
  • Lu Signuri di li Fasci a Pietraperzia – EN 
What's Your Reaction?
SARCASTICO! SARCASTICO!
0
SARCASTICO!
DELIZIOSO! DELIZIOSO!
0
DELIZIOSO!
LOVE!!! LOVE!!!
0
LOVE!!!
OMG!!! OMG!!!
0
OMG!!!
PAURA!!! PAURA!!!
0
PAURA!!!
LOL! LOL!
0
LOL!
FUNNY! FUNNY!
0
FUNNY!
WIN! WIN!
0
WIN!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

La Pasqua siciliana nel Registro delle Eredità Immateriali di Sicilia (REIS)

log in

Don't have an account?
sign up

reset password

Back to
log in

sign up

Captcha!
Back to
log in