Su Amazon nasce la collezione dell’artigianato “made in Sicily”


main_amazmain_b_47647

Su Amazon sbarca l’eccellenza artigianale della Sicilia

Il famoso portale di vendite online Amazon ha ampliato la propria offerta aggiungendo una nuova sezione tutta dedicata a tutte le eccellenze della Sicilia all’interno della sezione dedicata ai prodotti artigianali “Made in Italy”. La vetrina Made in Italy in Amazon ospita prodotti italiani concepiti e realizzati da artigiani locali e piccole aziende italiane e prodotti alimentari contraddistinti da una denominazione di origine protetta (DOP, IGP, DOCG) e selezionati da operatori specializzati nella valorizzazione del Made in Italy che ne garantiscano l’origine italiana e la qualità. Le peculiarità e l’unicità delle varie regioni e città italiane sono riconoscibili in ogni bottega artigiana o di piccolo imprenditore, e puoi scoprire di più di ognuna di esse curiosando direttamente tra le botteghe.

Saranno circa duemila prodotti tipici che si potranno acquistare. Vastissima l’offerta: si va dal  limoncello dell’Etna,al pistacchio di Bronte, dal cioccolato di Modica ai dolci di pasta di mandorla, fino ad arrivare a gioielli, ceramiche di Caltagirone, ma anche borse e altri accessori.

Con l’accordo siglato tra la Regione e il portale online, la Sicilia diventa l’ottava sezione regionale del negozio Made in Italy, che è stato lanciato nel 2015 e ha visto una crescita delle vendite del 300 per cento anno su anno, soprattutto all’estero.

Si legge in una nota diramata dalla società: «i clienti di Amazon hanno a disposizione prodotti siciliani originali ed esclusivi realizzati da artigiani e aziende locali su Amazon.it, Amazon.de, Amazon.fr, Amazon.es e Amazon.co.uk».

 

Una buona notizia per gli artigiani siciliani che potranno così allargare la propria clientela e rivolgersi anche a tutti coloro – tanti – che affidano ai click gli acquisti.

«Gli artigiani siciliani – sottolinea Amazon – hanno risposto positivamente a questa nuova apertura e sono circa il 6% di tutti i venditori presenti su Made in Italy. Di questi, il 25% proviene dalla provincia di Catania, il 18% da quella di Palermo, il 10% da quelle di Trapani e Siracusa, l’8% da quella di Messina e il restante dalle province di Caltanissetta, Ragusa, Agrigento ed Enna».


What's Your Reaction?
SARCASTICO! SARCASTICO!
0
SARCASTICO!
DELIZIOSO! DELIZIOSO!
0
DELIZIOSO!
LOVE!!! LOVE!!!
0
LOVE!!!
OMG!!! OMG!!!
0
OMG!!!
PAURA!!! PAURA!!!
0
PAURA!!!
LOL! LOL!
0
LOL!
FUNNY! FUNNY!
0
FUNNY!
WIN! WIN!
0
WIN!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Su Amazon nasce la collezione dell’artigianato “made in Sicily”

log in

Don't have an account?
sign up

reset password

Back to
log in

sign up

Captcha!
Back to
log in